Onde anomale e calma piatta

Questa piccola riflessione nasce dalla lettura dei materiali diffusi dopo il seminario estivo di Altradimora dedicato a femminismo e nonviolenza. Si è parlato tra l’altro, in quella occasione, di immaturità politica del femminismo. Qui mi aggancio. Il movimento femminista in tutte le sue varianti ha l’età anagrafica di un secolo e mezzo, ma anche di più se andiamoContinua a leggere “Onde anomale e calma piatta”

Uomini anti-sessisti

“Cose di me che mi spaventano” è testo notevole. Un militante anarchico racconta di come ha scoperto in sé e nel suo contesto atteggiamenti sessisti e di come sta “lavorando” per modificarli. Vorrei parlare di machismo dalla mia esperienza, di come affronto il sessismo da un punto di vista emozionale e psicologico. Scelgo questo modo perché voglio mettereContinua a leggere “Uomini anti-sessisti”

#womenagainstfeminism

Eravamo streghe, siamo befane. Ma non ci siamo “normalizzate” Le fanciulle che si sono fotografate con il cartello “io non sono femminista” danno a noi femministe un’occasione rara di visibilità. Se fosse successo il contrario, cioè se si fosse diffuso in rete l’hashtag “io sono femminista”, avremmo avuto le luci della ribalta? Dubito. Le femministe nonContinua a leggere “#womenagainstfeminism”