Libere di scegliere – Roma 9 novembre

LIBERE DI SCEGLIERE Libere di partorire, abortire, contraccepire – Linee di indirizzo per la politica italiana Roma, 9 novembre 2012
Documento di sintesi (pdf)

Il 9 novembre, alla Casa internazionale delle donne di Roma, si incontrano operatrici e operatori della salute riproduttiva insieme ad associazioni. Con Libere di scegliere l’idea è di allacciare un rapporto operativo e continuativo, aprire uno spazio per pensare e reagire ad una realtà che sempre meno corrisponde a quella sfida che va sotto il nome di “autodeterminazione”. Non un convegno quindi, ma un’assemblea nazionale che vuole rilanciare, proporre, smuovere, trasformare. Una graditissima proposta per chi, come me e tante altre, pensa che il tema della salute riproduttiva e in generale del diritto alla salute siano temi da agenda politica. L’evento è promosso da Associazione Andia e forum Cerchi, che scrivono:

L’Associazione ANDRIA, società scientifica che si occupa dell’appropriatezza dell’assistenza alla salute delle donne, ed il forum CERCHI hanno deciso di promuovere un dibattito partecipato con le/gli operatrici sensibili, le associazioni interessate e con le persone che si occupano e/o si interessano di nascita, parto, contraccezione e aborto. Vorremmo anche un confronto con le donne interessate, con le piu’ giovani generazioni attente a tali temi e desiderose di garantire la propria autodeterminazione nella salute.

Questi gli obiettivi, in sintesi:

L’intento della giornata è quello di individuare alcuni semplici obiettivi che possano formare una piattaforma per proposte politiche concrete di cambiamento e di garanzia di maggiore rispetto per le scelte delle donne su parto, aborto e contraccezione; obiettivi concreti per dare una risposta italiana alla negazione dei diritti all’autodeterminazione e alla necessità che le donne riprendano il loro potere sui temi della gestione della salute riproduttiva.

La giornata è divisa così:

1) Seduta plenaria di analisi dei problemi con relazioni e interviste

2) Lavoro in 3 gruppi sui 3 temi per raccogliere idee e proposte. Ogni gruppo avrà 2 coordinatrici/ori e 1 reporter.

3) Lettura plenaria dei tre report che serviranno da guida per la elaborazione di un quadro di proposte.

Le tre aree tematiche:

  1. aborto
  2. contraccezione
  3. parto

Chi ha messo in moto e sta gestendo la macchina organizzativa sta facendo un grosso lavoro (grazie!). Parteciperò al gruppo sulla contraccezione, di cui sono incaricata di fare da reporter. A presto per gli aggiornamenti sui lavori della giornata.

Perché questo incontro, il documento programmatico di Andria e Cerchi (.doc)

Programma Roma 9 novembre

Elenco iscrizioni al 4 novembre

Facebook

Annunci

2 thoughts on “Libere di scegliere – Roma 9 novembre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...